Mangiare a Venezia

Uno spazio importante per ogni viaggio a Venezia è il cibo. Come in altri parti di Italia, Venezia ha una sua gastronomia tutta particolare. Fondata sul pesce. Ma non solo. A Venezia gusterete nei molti ristoranti i piatti tipici come gli i bigoli in salsa, un particolare tipo di spaghetto con una salsa a base di sarde e cipolla, oppure le 'sardee in saor', sardine fritte e lasciate macerare per qualche giorno in una salsa di cipolle soffritte delicatamente.

Molto è il pesce che si può assaggiare nei vari ristoranti, cucinato in molti modi, dai più tradizionali ai più fantasiosi e nouvelle cousine.

Ma Venezia, con i suoi orti antichi disseminati nelle molte isole della laguna, è nota anche per alcune prelibatezze ortofrutticole: carciofi, pomodori, e ogni genere di verdura che acquista uno speciale aroma legato alla salinità della terra in cui è coltivata.

Molto importante oltre a cosa mangiare a Venezia, è anche dove mangiare a Venezia. Oltre ai ristoranti, la città è piena di bar e osterie che preparano i famosi 'cicchetti', sfiziosi manicaretti, piccoli in dimensione da poter quasi essere assaggiati in un solo boccone, a base di carne, pesce o verdura da unire a un buon bicchiere di vino. Fare un giro tra i bar di Venezia, lasciandosi trasportare e gustando in ogni luogo un tramezzino o una polpetta di carne, una verdura fritta o un crostino con il baccalà, è un must. Ve lo consigliamo di cuore, perché oltre a essere un buon modo per pasteggiare allegramente è anche una buona occasione per socializzare con i residenti, gentili e pronti alla chiacchiera con i molti turisti che ogni giorno incontrano.

Le Camere

Casa Rezzonico è finemente arredata con il gusto del mobile antico a cui, tuttavia, sono stati affiancati i più moderni comfort per rendere piacevole la vostra permanenza. Alcune camere vi accoglieranno con il calore del parquet, altre con l'antichissimo e pregiato pavimento alla veneziana, frutto della maestria dei maestri artigiani veneziani.

Offerte Speciali